• USD 8.99

Descripción de editorial

Padre Georg Sporschill, il gesuita che ha raccolto le confidenze di Carlo Maria Martini in Conversazioni notturne a Gerusalemme e gli è rimasto vicino fino all’ultimo, si racconta per la prima volta in questo volume.«Quando giungo a sera e sono stanco, allora sono contento, vuol dire che qualcosa è sicuramente andato a buon fine, che sono sopravvissuto, che domani avrò altri doni. Per me è importante la stanchezza. Non posso dire, invece, di essere soddisfatto, questo no. Non potrò mai esserlo finché ci saranno un povero, un bambino ancora in strada o abbandonato, un Rom che vive in condizioni disumane».Questo libro è il racconto della sua vita, della sua dedizione ai bambini più poveri del nostro continente, del suo amore per gli ultimi e della sua passione, inseparabile, per Dio e per l’uomo. Una testimonianza colma di speranza.

GÉNERO
Biografías y memorias
PUBLICADO
2014
junio 3
LENGUAJE
IT
Italiano
EXTENSIÓN
160
Páginas
EDITORIAL
San Paolo Edizioni
VENDEDOR
DigitPub srl
TAMAÑO
484.6
KB

Más libros de Stefano Stimamiglio