• 7,99 €

Beschreibung des Verlags

Nomadi freelance ossessionati dalla tecnologia, Nathan e Naomi sono una coppia di fotogiornalisti alla costante ricerca di argomenti scabrosi che maneggiano con la disinvoltura dell’informazione nell’era dei social. Naomi, specializzata in cronaca nera, si appassiona alla vicenda di due affascinanti intellettuali francesi, Célestine e Aristide Arosteguy. Célestine è stata trovata morta e orrendamente mutilata nel suo appartamento parigino: la polizia sospetta che sia stato proprio il marito, al momento irreperibile, a ucciderla.
E a divorare parti del suo corpo. Nel frattempo Nathan, che scrive di argomenti medici, si trova a Budapest per realizzare un pezzo su un controverso chirurgo. Quando scopre di aver contratto una rara malattia venerea, Nathan decide di volare a Toronto per incontrare il suo scopritore, il vecchio dottor Roiphe. Naomi, intanto, si mette alla ricerca di Aristide. Quale oscuro intreccio lega le due storie? Quale destino attende i due spregiudicati giornalisti? Divorati è il primo romanzo di David Cronenberg, incalzante e provocatorio, efferato e ironico, una magnifica ossessione di corpi e oggetti, sessualità estreme, cospirazioni internazionali

GENRE
Belletristik und Literatur
ERSCHIENEN
2014
27. November
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
350
Seiten
VERLAG
Bompiani
GRÖSSE
6.7
 MB

Mehr Bücher von David Cronenberg