• 4,99 €

Beschreibung des Verlags

STORIE DI LETTERATURA E CECITÀ è un ibrido tra saggio e narrativa. A partire dalla vita e dalle opere degli scrittori Jorge Luis Borges, João Cabral de Melo Neto e James Joyce, Julián Fuks riunisce piccoli frammenti di vita di ciascuno degli autori, che condividono il tema della cecità, precoce o tardiva. Scene della creazione di poesie, racconti, saggi e romanzi sono affrontate in modo insolito e originale, come una narrativa che racconta un’altra narrativa. Nelle parole dell’autore, “ciò che queste storie trasmettono è l’esistenza di un rapporto molto personale, privato e particolare con la cecità. C’è chi riesce a rendere tale condizione quasi un attributo, una condizione che offre una peculiarità (e pertanto quasi apprezzabile, in un mondo così omogeneo) e chi si lascia abbattere dalle impossibilità che provoca, senza mai riuscire a superare tale frustrazione”.

GENRE
Belletristik und Literatur
ERSCHIENEN
2017
29. Mai
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
130
Seiten
VERLAG
Wordbridge Edizioni
GRÖSSE
5
 MB

Mehr Bücher von Julián Fuks