• 4,99 €

Publisher Description

Undici racconti su altrettante situazioni estreme, sempre anomale, anche quando partono da premesse lontanissime: un gruppo di ragazzi che gioca una partita di pallacanestro a Sarajevo; le ultime memorie di un cecchino; un insegnante che decide di sigillarsi gli occhi con il nastro adesivo per comprendere fino in fondo le sensazioni della studentessa cieca di cui è innamorato; quattro amici che fanno del loro essere perbene, senza vizi, la più tremenda delle perversioni. Un libro di cui è facile riconoscere, anche a distanza di diciassette anni dalla sua prima uscita, una continuità di progetto e di stile con La sposa.

GENRE
Fiction & Literature
RELEASED
2015
January 29
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
160
Pages
PUBLISHER
Bompiani
SIZE
735.4
KB

More Books by Mauro Covacich