Zero Zero

Zero

    • R$ 1,90
    • R$ 1,90

Descrição da editora

La poesia non si può spiegare. Entra, come un dono dentro di noi. E le poesie di Zero turbano, si insinuano nel cuore come spine, a graffiare lo spirito. In Zero si esplora, si guarda il mondo per capirsi dentro, ci sono sensazioni, emozioni, immagini filtrate attraverso la sensibilità della lirica. E ci si trova il duplice senso dell'uomo, corpo e anima, fantasia o realtà. Ecco allora la materia, quella che si percepisce e che troviamo intorno tutti i giorni, che sembra semplice, ma che poi non si può spiegare: persone e cose, suoni rumorosi e rumori idilliaci, ansie e solitudini, ma anche amore. Tutti i lati di quel diamante che è il mondo, che il poeta descrive e dona al lettore nero o bianco, senza grigio intorno. Ma è solo questo? No, l'uomo si chiede di più: dove porta il viaggio? Arriva così l'antimateria, dove non c'è modo di plasmare i colori e dove non ci sono risposte, ma solo domande. Eppure alla fine resta una luce, è quella luminosa ed inebriante della speranza.

GÊNERO
Ficção e literatura
LANÇADO
2015
30 de setembro
IDIOMA
IT
Italiano
PÁGINAS
15
EDITORA
Librosì Edizioni
VENDEDOR
StreetLib Srl
TAMANHO
261,9
KB

Mais livros de Niccolò Stopponi