• $7.99

Publisher Description

La famiglia, così come s’è venuta costruendo nella modernità, appare in crisi per motivi sociali e culturali: da luogo di formazione di individui che si riconoscono in una continuità generazionale è diventata spazio di conflitti dove si smarriscono le identità dei figli e dei genitori. Una trasformazione su cui la filosofia ha a lungo riflettuto – da Kant a Hegel, alla Scuola di Francoforte… – e i cui momenti essenziali sono qui ricostruiti con cristallina chiarezza. Ma la famiglia – nella sua essenza, di educazione al mondo – non resta un ideale necessario per qualsiasi società? Una domanda che l’autore declina dal punto di vista del personalismo, mostrando una tensione etico-religiosa nella vita famigliare che si fonda sulla libertà della persona. Libertà che è il fondamento stesso della famiglia, con i rischi che la libertà porta con sé. Un rischio che è l’eredità imprescindibile della tradizione cristiana e che la pone all’altezza delle sfide, inedite, del presente.

GENRE
Non-Fiction
RELEASED
2014
October 21
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
96
Pages
PUBLISHER
La Scuola
SELLER
StreetLib Srl
SIZE
493.5
KB