• $15.99

Publisher Description

Nella sua lunga storia il romanzo ha avuto grande circolazione internazionale
sempre portando in sé ben radicati i segni delle sue patrie linguistiche e culturali
(Francia, Inghilterra, Russia, Germania, Italia). Ma che succede dei luoghi quando le
differenze linguistiche e culturali si attenuano e ogni specificità nazionale si riduce?
Se si allentano i rapporti tra lingua e patria, in che terra affonda le sue radici lo
scrittore? Il libro segue la progressiva de-nazionalizzazione del romanzo, in un
percorso che vede i tratti locali prima sconvolti poi sopraffatti da quelli planetari,
fino all'epoca attuale in cui il mondo è insieme paese d'origine e di destinazione del
più occidentale fra i generi letterari. Nella narrativa contemporanea emerge così una
inedita inessenzialità dei luoghi, letterariamente divenuti interscambiabili.

GENRE
Fiction & Literature
RELEASED
2011
January 1
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
144
Pages
PUBLISHER
Società editrice il Mulino, Spa
SELLER
Societa editrice il Mulino S.p.A.
SIZE
908.2
KB

More Books by Vittorio Coletti