• $19.99

Publisher Description

Saggio incentrato sulla sociologia del lavoro.

Con questa pubblicazione abbiamo cercato di individuare le problematiche inerenti la sociologia del lavoro nella post-modernità con particolare attenzione ad una figura chiave del processo che è quella del cosiddetto Prosumer.

Dall'Antica Grecia (ma in verità già dai tempi dei Neolitico) esiste un tipo di attività svolta per la mera sussitenza che ha il potere di mettere in moto numerosi meccanismi.

Dal rapporto tra oralità e scrittura, transitando per l'uso della memoria e la differente modellazione operata dall uno ipertestuale della Rete Internet fino al cosiddetto capitalismo coglitivo.

147 che si chiudono con:
-un appendice che tratta di dipendenze da uso di internet;
-una che descrive il pubblico dei nuovi media;
-un appendice conclusiva che descrive quella che abbiamo definito "dimensione immaginale".

GENRE
Non-Fiction
RELEASED
2014
June 26
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
139
Pages
PUBLISHER
Roberto Fusco
SELLER
StreetLib Srl
SIZE
336.2
KB

More Books by Roberto Fusco