• CHF 10.00

Beschreibung des Verlags

Da Erdoğan a Putin, da Orbán a Trump, i passaggi cruciali attraverso i quali una democrazia, oggi, può essere svuotata dall'interno. Le democrazie liberali sono in pericolo. Le democrazie liberali possono morire. Alcune, senza chece ne accorgiamo, stanno già morendo.


Steven Levitsky e Daniel Ziblatt, studiosi di scienza politica di Harvard, ne sono convinti. E hanno convinto anche noi.
Massimo Giannini, "la Repubblica"


Come muoiono le democrazieè una guida lucida ed essenziale a ciò che potrebbe accadere.
"New York Times"


Levitsky e Ziblatt rigettano l'idea di eccezionalismo occidentale. Non ci sono vaccini che ci proteggono dalla morte delle democrazie. Un libro chiaro e allarmante.
"The Guardian"


Un potente campanello d'allarme.
"Foreign Affairs"


Illuminante e spaventosamente attuale.
"New York Times Book Review"

GENRE
Politik und Zeitgeschehen
ERSCHIENEN
2020
8. Oktober
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
328
Seiten
VERLAG
Editori Laterza
GRÖSSE
3
 MB

Mehr Bücher von Steven Levitsky & Daniel Ziblatt