• CHF 9.00

Beschreibung des Verlags

Chi sono io? Che cos'è la realtà? Qual è il significato del vivere e del morire? Quando cominciano ad affacciarsi le domande fondamentali dell'esistenza, prima o poi ci si imbatte nell'enigma della coscienza, così evidente eppure così elusiva. Che cos'è? Come sorge l'esperienza di un «io» individuale? Questo libro è un'occasione per esplorare secondo una prospettiva radicalmente non dualista e non confessionale, nella concretezza della nostra esperienza immediata, il misterioso «sguardo» con cui la coscienza apre l'orizzonte di ciò che chiamiamo «realtà», il problema dell'identità personale e quell'"Oltre" che resta inaccessibile al pensiero, alla meditazione e alla ricerca spirituale. È questo lo spirito del sat-sang o «condivisione dell'essere»: un'occasione d'incontro da cui possa emergere una «risonanza» di quello sfondo costante e misterioso che noi veramente siamo, di quella Presenza non duale in cui appaiono e scompaiono tutte le esperienze che chiamiamo «la nostra vita».

GENRE
Gesundheit, Körper und Geist
ERSCHIENEN
2011
20. September
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
238
Seiten
VERLAG
Mondadori
GRÖSSE
669
 kB