• CHF 11.00

Beschreibung des Verlags

Non è facile essere donne al giorno d’oggi. Non è facile essere madri, casalinghe, lavoratrici e manager di se stesse. Combattere con i propri fantasmi quotidiani e riuscire a sconfiggerli quasi sempre con forza, coraggio ed ottimismo. Ci sono dei periodi in cui ci si sente un vero e proprio fallimento, in cui tutto appare insignificante, un lavoro che non ci soddisfa, una relazione complicata, il cuore in subbuglio. Vivere in una città come Roma, poi, può mettere a dura prova la pazienza di chiunque, tra orari frenetici e ritmi serrati. La storia di Angela inizia così, con la solida corazza che si è costruita dopo innumerevoli delusioni, la voglia di scappare lontano, una migliore amica che è il suo alter ego, sempre al suo fianco. E man mano che ci si addentra nel suo psicodramma, disarmante e ironico, si vive insieme a lei la sua trasformazione: perché in fondo se si smette di essere troppo critici con se stessi, se ci si apre ad una prospettiva più ampia, ci si accorge che anche le persone intorno a noi hanno le loro preoccupazioni, e a volte basta un gesto gentile ad avvicinare qualcuno che può rendere migliore la nostra vita. E poi c’è sempre lo spritz, una medicina miracolosa che alleggerisce l’anima. Via le maschere, che lo spettacolo cominci.

Angela Betrò, nata nel 1976 a Roma, sposata con due figli, lavora come infermiera presso un grande ospedale universitario della città capitolina. Appassionata all’arte e al disegno, da alcuni anni si dedica al componimento di poesie, storie in rima per bambini e racconti brevi. Ha partecipato ad alcuni concorsi letterari tra i quali la sesta edizione de “Il volo di Pègaso” (Raccontare le malattie rare: parole e immagini) dove compare un suo racconto breve: “L’aria di Michela”, dedicato alla sorella maggiore; ed al concorso “Tra un fiore colto e l’altro donato” indetto dall’Aletti Editore, dove compare la sua poesia: “L’acchiappasogni”. Ha pubblicato in seguito, sempre con Aletti Editore, quindici componimenti poetici che compaiono nella raccolta “Pounent” Parole in Fuga - Poeti del Nuovo Millennio a Confronto, insieme ad altri cinque autori emergenti. Labbra sull’orlo di un bicchiere di Spritz è il suo primo romanzo.
 

GENRE
Belletristik und Literatur
ERSCHIENEN
2019
30. November
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
426
Seiten
VERLAG
Europa Edizioni
GRÖSSE
3.2
 MB