• CHF 1.00

Beschreibung des Verlags

Racconti ambientati nell'allora paese di Pescara (divenuto capoluogo di provincia nel 1927 grazie a personalità come lo stesso D'Annunzio) e nella campagna circostante. L'opera nasce come raccolta di canti, con temi diversi, che acquisiscono unitarietà proprio in relazione all'elemento caratterizzante che è il territorio. I personaggi sono presentati come impulsivi, irruenti e talvolta feroci.

GENRE
Belletristik und Literatur
ERSCHIENEN
2019
14. November
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
200
Seiten
VERLAG
Bauer Books
GRÖSSE
686.5
 kB

Mehr Bücher von Gabriele D'Annunzio