• CHF 5.00

Beschreibung des Verlags

Se la Mania sia più bella della Sapienza poiché metamorfosi della Conoscenza Divina, la fantasia dei popoli latini può ancora giungere allo splendido piacere del Sapere.

Le Vergini delle Rocce di Gabriele D'Annunzio è un testo adatto al giovane, che potrà fantasticare scoprendo infinite suggestioni, quanto all'adulto, ché rivivrà le più dolci e intime sensazioni della sua memoria.

GENRE
Sachbücher
ERSCHIENEN
1895
3. April
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
200
Seiten
VERLAG
Treves
GRÖSSE
793.8
 kB

Mehr Bücher von Gabriele D'Annunzio