• CHF 2.50

Beschreibung des Verlags

Fantascienza - racconto lungo (32 pagine) - La Conquista della Terra era stata un bagno di sangue. Ma ora i Tawnin volevano dimenticare il passato

Quello che i Tawnin, gli alieni che anni addietro avevano conquistato la Terra, cercavano di insegnare agli umani è che non siamo individui, ma insiemi di doverse persone che coabitano nello stesso corpo. Così, quando qualcuno era condannato per un delitto, i Tawnin non facevano altro che cancellare la parte corrotta della sua personalità salvando il resto. Era una Rinascita, l'inizio di una nuova vita.

Nato in Cina ed emigrato fin da piccolo negli Stati Uniti, Ken Liu è uno degli autori più interessanti nel piccolo ma vivace gruppo di scrittori fantastici cino americani. Più volte finalista e vincitore dei premi Hugo e Nebula, attinge spesso per le sue storie alla tradizione cinese, intessendola con elementi fantastici o fantascientifici. È anche traduttore dal cinese all'inglese. Tra i suoi racconti pubblicati in italia Il serraglio di carta (Robot), Mono No Aware (Future Fiction) e L'aria non appartiene a nessuno (prossima pubblicazione su Robot).

GENRE
Science-Fiction und Fantasy
ERSCHIENEN
2016
1. März
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
32
Seiten
VERLAG
Delos Digital
GRÖSSE
472
 kB

Mehr Bücher von Ken Liu & Marco Crosa