• $8.500

Descripción de editorial

Tradotto e curato da Luca Bistolfi

«Questo libro rimette le cose al loro posto, superando ogni luogo comune circolato in questi due decenni. Credo che ne uscirà un film memorabile».
Cristian Mungiu, regista, vincitore della Palma d'Oro a Cannes

La più documentata ricostruzione della fine del regime comunista in Romania

Tutto il mondo ha seguito, attraverso televisioni e giornali, i fatti accaduti in Romania nel dicembre 1989: la rivolta di Timisoara, l’ultimo discorso di Nicolae Ceausescu con al fianco la moglie Elena, poi la loro fuga, la cattura, il sommario processo e la morte per fucilazione. Poco meno di un mese e mezzo prima, a Berlino crollava il Muro. Due anni dopo, nel 1991, anche l’impero sovietico sarebbe franato. S’era chiusa un’epoca, ed era stata archiviata con la morte brutale dell’ultimo dittatore comunista d’Europa.
Sono trascorsi oltre vent’anni da quegli episodi e tutto sembrava essere così come ci era stato raccontato in tempo reale. Nient’affatto: l’inganno era, come sempre, legge incontrovertibile. Ma la verità, ancorché infossata dai vincitori, a poco a poco riemerge.
Oggi, per la prima volta, l’Italia ha a disposizione una ricostruzione completa e inedita di quel lontano 1989.

GÉNERO
Historia
PUBLICADO
2012
mayo 24
IDIOMA
IT
Italiano
EXTENSIÓN
635
Páginas
EDITORIAL
Aliberti Editore
VENDEDOR
StreetLib Srl
TAMAÑO
3.3
MB