• 2,99 €

Beschreibung des Verlags

Jacula è una vampira bellissima che vi affascinerà già dalle prime tavole. Le sue storie dell'orrore sono ambientate nell’Ottocento e coinvolgono scontri allíultimo sangue con altri vampiri, streghe, licantropi e svariati altri personaggi fantastici. Rispetto ai vampiri tradizionali, è in grado di resistere ai raggi solari ma non ai classici oggetti sacri come crocifissi e acqua santa.

Jacula fumetto italiano del genere porno-horror, fa la sua prima uscita nel marzo 1969, sceneggiato da Giuseppe Pedriali e pubblicato dalla casa editrice ErreGi di Renzo Barbieri e Giorgio Cavedon, e poi da Ediperiodici di Girogio Cavedon. La bionda sexy vampira, disegnata da Giorgio Cambiotti, pare fosse ispirata per le sembianze fisiche alla cantante Patty Pravo, sex simbol di quegli anni. Jacula rappresenta uno dei fumetti erotici italiani di maggior successo negli anni Settanta, pubblicato anche in Francia, si concluse con un ultimo numero nel settembre1982, per un totale di 327 albi.

La storia inizia in Transilvania, quando nel 1835, la diciottenne Jacula, viene vampirizzata. Le sceneggiature mischiano atmosfere gotiche e temi propri del romanzo noir, intrecciando personaggi mutuati da miti e stereotipi del genere noir con creature mitologiche o di fantasy e ectoplasmi di figure celebri del passato.

GENRE
Comics und Graphic Novels
ERSCHIENEN
2017
24. März
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
122
Seiten
VERLAG
Vintage
GRÖSSE
20.4
 MB

Mehr Bücher von Renzo Barbieri & Giorgio Cavedon

Andere Bücher in dieser Reihe