• 8,99 €

Beschreibung des Verlags

È veramente esistito, come raccontato da numerosi storici e testimoni, un momento di coesistenza armoniosa tra ebrei, musulmani e cristiani in terra araba? Rifiutando la leggenda di un’epoca d’oro, Georges Bensoussan mostra come il mondo arabo fu per le minoranze, in particolare per gli ebrei, una terra in cui erano sì protetti (dhimmi), ma anche umiliati, e a volte vittime di veri e propri pogrom. Lo dimostra basandosi su materiali di archivio tratti da fonti militari, diplomatiche e amministrative.Questo saggio indaga anche i motivi storici e psicologi della riscrittura della storia ebraica nel mondo arabo dagli inizi del XX secolo fino a oggi, affrontando inoltre il tema del rapporto del mondo musulmano nei confronti della modernità occidentale.

GENRE
Geschichte
ERSCHIENEN
2018
15. November
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
158
Seiten
VERLAG
Giuntina
GRÖSSE
528.2
 kB

Mehr Bücher von Georges Bensoussan

Andere Bücher in dieser Reihe