• 4,99 €

Beschreibung des Verlags

Secondo l'autore migliaia di anni fa la Terra era un immenso campo di battaglia e i terribili episodi che narra anche la Genesi non sono che la memoria residua di feroci guerre fra le diverse fazioni degli "Anunnaki", esseri giunti da un pianeta lontano. Furono guerre combattute dai loro "schiavi" umani, sino al crollo dello spazioporto del Sinai, distrutto da armi nucleari tattiche utilizzate nel campo di guerra. Oggi le foto dai satelliti mostrano chiaramente le tracce di quelle esplosioni e la zona è coperta di nerissime ceneri laviche. Ma nel Sinai non ci sono mai stati vulcani.

GENRE
Kultur und Unterhaltung
ERSCHIENEN
2013
4. September
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
384
Seiten
VERLAG
Piemme
GRÖSSE
8.4
 MB

Mehr Bücher von Zecharia Sitchin

Andere Bücher in dieser Reihe