• 5,99 €

Beschreibung des Verlags

Una catena di misteriosi omicidi colpisce la città di Varese, tranquilla provincia lombarda a ridosso delle Prealpi. La storia ha inizio nel luglio del 1997. Brunilde Della Torre, moglie di un noto industriale di Varese, si reca nello studio del pittore Claudio Murro, per visionare le sue opere. La donna, giornalista televisiva, rimane affascinata dall’uomo e tra i due sembra nascere un’attrazione. L’artista ha però qualcosa di misterioso e di ambiguo, che non le consente di fidarsi completamente di lui. Uscendo dal suo studio, incrocia la giovane modella Eva Borghi. Quella stessa sera la Borghi, prima vittima della serie, viene trovata brutalmente assassinata nel parco dei Giardini Pubblici. Del caso viene incaricato il magistrato Elena Macchi, donna in carriera ambiziosa e determinata, affiancata dal commissario Torrisi. Nel frattempo, un delitto avvenuto a Milano fa avanzare l’ipotesi di un collegamento con gli omicidi di Varese e la Macchi si troverà a collaborare con la questura del capoluogo lombardo insieme a una psicologa e a una criminologa. Non mancano colpi di scena che arrivano a stravolgere la trama del romanzo. Un noir denso di suspense e di sconvolgenti rivelazioni, con un finale a sorpresa, completamente inaspettato.

GENRE
Krimis und Thriller
ERSCHIENEN
2016
27. Juli
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
255
Seiten
VERLAG
Fratelli Frilli Editori
GRÖSSE
691,9
 kB

Mehr Bücher von Laura Veroni