• 6,99 €

Beschreibung des Verlags

Non c’è stata alcuna affermazione globale della democrazia liberale. Piuttosto, assistiamo a una grande regressione. Lavoro e ricchezza si assottigliano pericolosamente nelle società occidentali, la retorica della sicurezza prende il posto della rivendicazione dei diritti umani e civili, mentre i flussi migratori diretti verso i paesi dell’Unione europea aumentano giorno dopo giorno. Dobbiamo prendere atto che tutti gli strumenti che consideravamo efficienti per affrontare le crisi si sono esauriti. È questa la denuncia di quindici grandi intellettuali da tutto il mondo, che ragionano insieme per analizzare le radici di questa involuzione e ideare le strategie per contrastare le tendenze inquietanti che stanno dando forma a un mondo nel quale non vogliamo vivere.

GENRE
Sachbücher
ERSCHIENEN
2018
10. Mai
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
240
Seiten
VERLAG
Feltrinelli Editore
GRÖSSE
4.5
 MB

Mehr Bücher von AA. VV