• 8,99 €

Beschreibung des Verlags

Compiacersi della propria neutralità non basta: le società contemporanee devono sviluppare un sapere etico e politico che sappia tenere insieme la diversità morale, spirituale e culturale che le anima.Non ha senso contrapporre laicità e religione. La laicità ben intesa difende la libertà religiosa e la natura non confessionale delle istituzioni ma non per questo è indifferente o ostile al contributo decisivo che anche le culture religiose possono offrire alle società pluraliste. Per evitare che un'ipocrita neutralità azzeri le differenze, ilrispetto della parità morale tra individui e la tutela della libertà di coscienza e di religione dovrebbero costituire i due obiettivi principali della laicità. I sostenitori di concezioni del mondo quali i grandi monoteismi storici, le religioni orientali, l'eclettismo spirituale, l'ateismo militante, l'agnosticismo e così via devono imparare a convivere e a stabilire legami di solidarietà. È la laicità pluralista di cui si parla in questo libro a garantire tutto questo.

GENRE
Sachbücher
ERSCHIENEN
2013
23. Januar
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
144
Seiten
VERLAG
Editori Laterza
GRÖSSE
1.2
 MB

Mehr Bücher von Charles Taylor & Jocelyn Maclure