• 2,99 €

Beschreibung des Verlags

Mio padre Schulim mi ha sempre raccontato poco della sua vita, e non solo riguardo alla sua prigionia ad Auschwitz. Certe cose, poi, le ho sapute soltanto molti anni dopo la sua morte, come, per esempio, che c’era anche lui nella lista di Schindler. E io, purtroppo, non gli ho mai chiesto nulla, anche perché è morto quando avevo solo ventisei anni. Qualcosa, però, è giunto miracolosamente fino a me, e così ho scritto questa piccola autobiografia per le mie nipotine. Ma non solo per loro. Daniel Vogelmann

GENRE
Belletristik und Literatur
ERSCHIENEN
2019
9. Januar
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
24
Seiten
VERLAG
Giuntina
GRÖSSE
625
 kB

Mehr Bücher von Daniel Vogelmann

Andere Bücher in dieser Reihe