• 7,99 €

Beschreibung des Verlags

Al centro del romanzo troviamo Milo, un’anima davvero antica: ha già vissuto 9.995 volte e non ha nessuna intenzione di smettere. Anziché cercare di raggiungere la perfezione, il nirvana, che gli sembra una cosa piuttosto noiosa, egli preferisce infatti continuare a vivere una vita dopo l’altra rimanendo nel ciclo della reincarnazione, così da poter continuare la sua relazione con la Morte (o “Suzie”, come preferisce essere chiamata). Ciò che ancora Milo non sa è che le anime non sono eterne: si sta rapidamente avvicinando il momento in cui il suo ciclo si esaurirà e lui sarà cancellato per sempre se non raggiungerà la perfezione. Avrà solo altre cinque vite per provarci, e gli serviranno tutte per riuscire a salvare se stesso e, forse, l’intero genere umano.

Reincarnation Blues ci porta ovunque, dall’antica India a una colonia penale posta su una lontana galassia del futuro, con soste a Vienna, sul Sole e nell’Ohio. Vivendo ogni tipo di esistenza immaginabile, Milo avrà la possibilità di scoprire cosa renda perfetta una persona.

«Lo stile immaginifico di Poore riecheggia un eclettico miscuglio di scrittori: Terry Pratchett, Neil Gaiman, Samuel Delany, Kurt Vonnegut. Godibilissimo, Reincarnation Blues è un tour de force di fantasia e humour, nonché un vero e proprio inno alla vita».
(Booklist)

«Lo stile di Poore è dannatamente rock».
(Andrea Marcolongo – Tuttolibri/La Stampa)

GENRE
Belletristik und Literatur
ERSCHIENEN
2018
17. Januar
SPRACHE
IT
Italienisch
UMFANG
448
Seiten
VERLAG
Edizioni e/o
GRÖSSE
2.7
 MB

Mehr Bücher von Michael Poore