• 9,99 €

Descripción de la editorial

Suzuka, Giappone.

Anno 1989.

In terra nipponica si disputa la penultima gara valevole per il campionato di Formula uno, che deciderà chi dei due piloti contendenti al titolo di campione del mondo, nella categoria piloti, è il migliore.

Cosa c'è stato prima lo sanno entrambi i contendenti.
Accuse, convinzioni di persecuzione, ipotesi di sabotaggio; una federazione inflessibile nei confronti dei piloti e dei team, un presidente burbero e vulcanico, una commissione di giudici flessibili e inflessibili; giornali internazionali che raccontano di presunti favoritismi.
Confusione, caos, forse più forte perfino del rombo dei motori.

Cosa invece provano in questo momento Alain e Ayrton, prima e durante la gara, sotto un cielo plumbeo, lo sanno solo loro.

Mancano otto giri alla fine della corsa; se Ayrton non prova a riprendersi la posizione sul suo compagno, sul suo rivale, il campionato è perso. Deve vincere per sperare ancora di portare la contesa fino ad Adelaide, in Australia.

Il tempo stringe.

Un attimo, un gesto improvviso, da una e dall'altra parte.

Poi il tempo si ferma, per un istante.

E quando ricomincia, racconta una storia incredibile.

"A pensarci su, con un po’ di immaginazione, se solo avessimo avuto la possibilità di ritornare all’inizio e fare tutto di nuovo da capo, penso che avrei parlato ad Ayrton pressapoco cosi...guarda, siamo i migliori, possiamo dare la paga a tutti se solo lo volessimo".

Forse tutto ruota attorno a questi attimi, a questi sguardi.

O forse no.

La storia di Alain Prost e Ayrton Senna nasce molto tempo prima, e finisce molto tempo dopo.

Nel mezzo, questo evento, attorno al quale ruota questa incredibile storia fatta di accuse, amicizie spezzate, polemiche, corse oltre al limite, incidenti, miracoli, insulti, scherzi, ammissioni di inferiorità da parte dei colleghi, inermi nel vedere Alain e Ayrton imprendibili, determinati l'uno e l'altro a dimostrare di essere il migliore, sotto ogni aspetto, dentro e fuori dai circuiti e dalle auto da corsa.

A trent'anni dal Gran Premio del Giappone del 1989, la storia viene riscritta!

Diciotto ore e mezza di lettura stimata, 1046 pagine di ricerca giornalistica storica e aneddoti persi negli archivi riprendono la luce e tornano a raccontare una storia incredibile!

La vera storia di due tra i migliori piloti della storia dell'automobilismo...

La storia di Alain Prost e Ayrton Senna!

GÉNERO
Deportes y vida al aire libre
PUBLICADO
2019
9 octubre
IDIOMA
IT
Italiano
EXTENSIÓN
1,245
Páginas
EDITORIAL
Publisher s21213
TAMAÑO
2.3
Mb

Más libros de Fulvio Conti & Davide Scotto di Vetta