• 11,99 €

Descripción de la editorial

Una piccola barca, sola sull’oceano in furia.
Tre bambini, soli su un’isola mangiata dai flutti.
L’incredibile lotta per la sopravvivenza di una famiglia.
Dalla pluripremiata autrice di Resta la polvere, un romanzo sconvolgente, che racconta la resilienza, l’amore e tutti quei legami, invisibili ma fortissimi, che cementano una famiglia.

Sei giorni fa un vulcano è sprofondato nell’oceano, sollevando un’onda gigantesca, e per Louie, i suoi genitori e i suoi otto fratelli e sorelle il mondo circostante è sparito. La loro casa, inerpicata sulla cima di una collina, ha resistito. Tutt’intorno, a perdita d’occhio, non c’è altro che una distesa d’acqua argentea. Un’acqua scossa da tempeste violente come accessi di rabbia. Da sei giorni sperano di veder arrivare soccorsi, perché il cibo inizia a scarseggiare. Ma solo macerie e cadaveri gonfi si avvicinano alla loro isola. E l’acqua ricomincia a salire. I genitori capiscono che bisogna partire verso le terre alte, lì troveranno aiuto. Ma sulla barca non c’è posto per tutti, e bisognerà fare una scelta tra i figli.

«Tra l’attesa e la speranza, la sofferenza e l’angoscia, l’autrice ha scritto un romanzo sconvolgente sull’amore, la famiglia, le scelte impossibili».

Le Parisien

GÉNERO
Ficción y literatura
PUBLICADO
2019
10 julio
IDIOMA
IT
Italiano
EXTENSIÓN
288
Páginas
EDITORIAL
Edizioni e/o
TAMAÑO
2.2
Mb

Más libros de Sandrine Collette