• 8,99 €

Descripción editorial

Un incontro fugace, un lieve sorriso, un gesto quasi inosservato: come un fotografo con il suo obbiettivo, in queste "Fotocopie" John Berger immortala la quotidianità con l’arte semplice della parola, usando la scrittura per conservarla, sottraendola al fluire del tempo. I brevi racconti di questo libro sono dunque delle istantanee descrizioni di momenti di umanità quotidiana, vividi bozzetti di tenerezza e dignità, di coraggio e di pietà, salvati dal loro effimero destino dall’occhio acuto di uno dei più grandi critici d’arte del Novecento. La passeggera di un treno, un uomo con in mano una briglia, due cani sotto una roccia, una ragazza con un colbacco: Berger scopre lo straordinario al cuore dell’ordinario, descrive il vissuto degli esseri umani e rende eterni i minimi dettagli, con una prosa delicata e toccante.

GÉNERO
Ficción y literatura
PUBLICADO
2021
28 de enero
IDIOMA
IT
Italiano
EXTENSIÓN
119
Páginas
EDITORIAL
Il Saggiatore
TAMAÑO
2,1
MB

Más libros de John Berger