• 7,99 €

Descripción de la editorial

Una sintesi del pensiero della filosofa per quanto riguarda la sua visione dell’uomo e del suo destino. Si apre con i sogni, la vita nel corpo addormentato di cui non siamo consapevoli; e si chiude con il risveglio della coscienza nella luce dell’aurora. Un aspetto originale del testo è il lavoro delle connessioni: portare i sogni fra psiche, corpo e pensiero che conduce a un nuovo inizio filosofico, a una nuova forma di pensiero espressione di un divino. Femminile, partoriente, sempre vergine come le antiche dee, e pensante.

GÉNERO
No ficción
PUBLICADO
2019
1 diciembre
IDIOMA
IT
Italiano
EXTENSIÓN
331
Páginas
EDITORIAL
Iacobellieditore
TAMAÑO
1.9
Mb

Otros libros de esta serie