• 9,99 €

Descripción editorial

I Rolling Stones hanno lasciato un segno nella storia della musica, e tanto è stato detto, sussurrato, insinuato su di loro. Ma com'è veramente la vita delle rockstar? Che cosa succede davvero prima e (soprattutto) dopo che hanno cavalcato il palco? Solo chi ha condiviso quei momenti con loro può sapere la verità. Rich Cohen è un giovane giornalista per il magazine Rolling Stone quando gli viene assegnato l'incarico di seguire in tour i Rolling Stones. In quel lontano 1994 nasce un'amicizia che dura tuttora tra l'autore e i rocker, un legame fatto di concerti ascoltati a bordo palco accanto alle casse, barzellette sconce, discussioni e momenti di relax intorno a un tavolo con una chitarra, troppo fumo e tante risate. Rich Cohen racconta il gruppo dall'incontro fatale tra Jagger e Keith Richards alla stazione dei treni di Dartford nel 1961, e prosegue attraverso i decenni fino agli anni più recenti. Un viaggio epico nella storia di una delle più grandi band di sempre, scritto con lo stile sfacciato e provocatorio di chi ha vissuto con i Rolling Stones. Una biografia ricca di aneddoti e in cui, tra droghe, donne e litigi, c'è anche e soprattutto la musica. Un libro che ci spinge a riascoltare ogni singola canzone della nostra collezione e a ricercare tutte quelle gemme sconosciute che ci erano sfuggite. Perché la musica è il motivo inequivocabile per cui gli Stones sono stati consacrati all'Olimpo del rock.

GÉNERO
Biografías y memorias
PUBLICADO
2016
27 de septiembre
IDIOMA
IT
Italiano
EXTENSIÓN
376
Páginas
EDITORIAL
Sperling & Kupfer
TAMAÑO
3,2
MB

Más libros de Rich Cohen