• 0,99 €

Descripción de la editorial

Il "Simposio" (noto anche con il titolo di "Convivio") è forse il più conosciuto dei dialoghi di Platone. In particolare, si differenzia dagli altri scritti del filosofo per la sua struttura, che si articola non tanto in un dialogo, quanto nelle varie parti di un agone oratorio, in cui ciascuno degli interlocutori, scelti tra il fiore degli intellettuali ateniesi, espone con un ampio discorso la propria teoria su Eros ("Amore").

L'autore

Platone (in greco antico Πλάτων, traslitterato in Plátōn; Atene, 428 a.C./427 a.C. – Atene, 348 a.C./347 a.C.) è stato un filosofo greco antico. Assieme al suo maestro Socrate e al suo allievo Aristotele ha posto le basi del pensiero filosofico occidentale

Traduzione in italiano a cura del filosofo e storico della filosofia Francesco Acri (1834 –1913)

GÉNERO
No ficción
PUBLICADO
2014
15 diciembre
IDIOMA
IT
Italiano
EXTENSIÓN
89
Páginas
EDITORIAL
Passerino
TAMAÑO
4.1
Mb

Más libros de Platone