• 11,99 €

Description de l’éditeur

Dal padre aveva appreso la disinvoltura a convivere con le truppe. Dalla madre il carattere passionale e l'arroganza di casta non disgiunta dalla capacità di sedurre anche i ceti subalterni. Dal nonno Augusto aveva ereditato il senso dell'autorità e il rispetto per la tradizione dei valori romani. Ma Agrippina era donna e, se una donna del I secolo d.C. voleva emergere, doveva pilotare nell'ombra l'azione del marito.
Lorenzo Braccesi ricostruisce le inclinazioni politiche, i vertici di gloria, le vicende d'amore e di disperazione di Agrippina, personalità dirompente della dinastia giulio-claudia.

GENRE
Histoire
SORTIE
2015
8 octobre
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
256
Pages
ÉDITEUR
Editori Laterza
TAILLE
1.7
Mo

Plus de livres par Lorenzo Braccesi