• 9,99 €

Description de l’éditeur

«Ancora oggi, anzi forse soprattutto oggi, voci come quelle di Mattew Fox sono tanto preziose.»
Vito Mancuso

Prete della Chiesa episcopale con un passato di frate domenicano prima di essere espulso dall’ordine, Matthew Fox è un uomo di fede capace di colpire nel profondo dell’animo umano trattando con senso dell’umorismo e purezza temi fondamentali della nostra coscienza.
In queste Confessioni, Fox racconta i momenti decisivi della sua tumultuosa vita, dalla decisione di prendere i voti alla formazione in seminario, dall’esperienza del maggio parigino al definitivo abbandono della Chiesa romana in seguito agli scontri con le più alte gerarchie vaticane. Attraverso il racconto dei passaggi decisivi della sua crescita, prendono forma le tracce di una personale evoluzione spirituale capace di fondare una teologia che tiene insieme ecologia, cosmologia, giustizia e misticismo.

Con questo libro autobiografico, sincero e diretto, Matthew Fox si candida definitivamente a diventare uno dei pensatori più originali, influenti e controversi della religiosità di oggi.

GENRE
Religion et spiritualité
SORTIE
2015
24 septembre
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
313
Pages
ÉDITEUR
Garzanti
TAILLE
950.9
Ko

Plus de livres par Matthew Fox