• 9,99 €

Description de l’éditeur

L'antropologia economica è ormai diventata un settore di studio fondamentale delle scienze dell'uomo. I fenomeni economici, infatti, hanno interessato gli antropologi-etnografi a partire dalla fine del XIX secolo, sia a livello di documentazione sul terreno presso differenti società e culture, sia a livello di interpretazione teorica. Nel volume sono contenuti saggi di Gorge Dalton, Raymond Firth, Maurice Godelier, Karl Polanyi, Tullio Tentori. La prefazione di Lucilla Rami Ceci illustra i motivi dell'attualità del dibattito teorico in antropologia economica.

GENRE
Essais et sciences humaines
SORTIE
2010
18 octobre
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
256
Pages
ÉDITEUR
Armando Editore
TAILLE
787.3
Ko