• 5,49 €

Description de l’éditeur

Chi è Elena Ferrante? Una donna? Un uomo? Un gruppo di scrittori che da oltre un ventennio pubblicano a turno, o collaborando insieme, con questo pseudonimo? Oppure una scrittrice capace di rovesciare come un guanto i propri temi per renderli  attualissimi, nel metodo e nel merito?
Scomparse e tentativi di cancellazione di tutta un’esistenza, isolamenti micidiali, madri e figlie tormentate, genialità proprie e delle amiche, sororanze deleterie e ambivalenti: materia ferrantiana, segni persistenti con cui l’autrice rende riconoscibile un’Italia al femminile nient’affatto risaputa, che dagli anni Cinquanta arriva ai giorni nostri con tutte le contraddizioni del caso. 
Frantume dopo frantume, ambivalenza per ambivalenza, l’opera di Elena Ferrante insiste come un’ingiunzione. Ostinata, prepotente, vitale.

GENRE
Essais et sciences humaines
SORTIE
2015
12 janvier
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
96
Pages
ÉDITEUR
Doppiozero
TAILLE
662.2
Ko