• 3,99 €

Description de l’éditeur

Genova. Le creuze che dal porto s’inerpicano sulla collina, una casa luminosa da cui si vede il mare e una grande famiglia rumorosa e caotica, con un preciso centro di gravità: Nina. Capelli rossi, occhi verdi, gonne lunghe e scarpe basse, è una di quelle donne che hanno il dono di saper tenere il mondo in equilibrio, un equilibrio allegramente precario che ogni tanto si perde ma che è sempre una conquista ritrovare, diverso, più forte. Al suo attivo, due divorzi e un terzo matrimonio giunto come un regalo inatteso dopo i quarant’anni. Da gennaio a dicembre, nell’anno che precede il suo fatidico cinquantesimo compleanno, accompagniamo Nina lungo le sue giornate, dove c’è spazio per mille cose diverse: dall’appassionante lavoro come gallerista d’arte a tutte le esigenze della sua “famiglia meticcia”. E impariamo così a conoscere Marco, nato quando Nina aveva appena diciott’anni; e poi i gemelli Viola e Simone, avuti da Fabio; e ancora il marito Giacomo e sua figlia Alice; e infine Lorenzo, il piccolo di casa, che adora i suoi fratelli e ha un grave problema di dislessia. È proprio Lorenzo che, nelle pazienti sessioni di lettura cui deve dedicarsi, si ostina a non capire che la parola famiglia è di genere femminile ma di numero singolare. Perché per lui famiglia è plurale. Costitutivamente. E felicemente. Perché una famiglia allargata è un gomitolo inestricabile, che in mezzo ai fili difficili delle vite di ognuno mescola quelli caldi e avvolgenti della condivisione, dell’amore e dell’amicizia.

GENRE
Essais et sciences humaines
SORTIE
2016
12 avril
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
170
Pages
ÉDITEUR
Emma Books
TAILLE
1.3
Mo

Plus de livres par Emilia Marasco