• 18,99 €

Description de l’éditeur

La guerra nell’antichità, considerata nel più largo contesto sociale, politico, economico e culturale, è l’oggetto di questo volume. L’evoluzione dell’istituzione militare nella Grecia antica, dall’oplita alla falange macedone, con i suoi combattenti per terra, ma senza dimenticare la guerra navale. Le guerre e i combattenti della grande tradizione della Roma antica, le trasformazioni dell’esercito romano, lo stretto rapporto – a quell’epoca – fra servizio, o mestiere, militare e cittadinanza politica, dai primi regni alla vicenda dell’Impero, sino alla decadenza finale e alla conclusiva anarchia militare. Un’antichità militare, analizzata e raccontata dai migliori specialisti, che sembra lontana nel tempo, ma che parla anche alla nostra contemporaneità.

GENRE
Histoire
SORTIE
2019
14 novembre
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
504
Pages
ÉDITEUR
Società editrice il Mulino, Spa
TAILLE
2.8
Mo

Plus de livres par Marco Bettalli & Giovanni Brizzi