• 8,49 €

Description de l’éditeur

Uno degli aspetti meno conosciuti dell’ebraismo è la sua vocazione a ispirare all’umanità il senso del rispetto per la Creazione: diciassette secoli di persecuzioni, di roghi che bruciarono assieme ebrei, alchimisti e streghe, hanno spinto la cultura ebraica a rendere sempre meno visibile il suo profondo legame con la Natura.

Tuttavia, se si sa dove cercare, ci si accorge che i testi sacri dell’ebraismo traboccano di rimandi agli animali, alla saggezza che rappresentano e al trattamento compassionevole e pieno di gratitudine cui hanno diritto. Scopriremo insieme all’autrice questo tesoro di nozioni e suggestioni, ma ci spingeremo anche oltre: grazie a una ricca aneddotica, osserveremo come sia possibile anche per noi leggere nelle relazioni quotidiane con i nostri animali una vasta gamma di insegnamenti, di messaggi e di intuizioni che ci apriranno gli occhi verso un sapere superiore.

Daniela Abravanel, laureata in Filosofia e Counselor in family therapy, è una studiosa e profonda conoscitrice della cultura ebraica, nella quale affondano le sue radici; in particolare, ha studiato con i più grandi rabbini di Israele (Rav Ginzburg, Rav Steinsaltz, Rav Leon Ashkenazi), approfondendo in particolare l’aspetto cabalistico-esoterico della tradizione ebraica. Dirige oggi il centro olistico Tikun, nell’isola di Cozumel, Messico, dove promuove un percorso di trasformazione, attraverso la riconnessione agli Animali, agli Elementi, all’Intuizione e agli altri aspetti della nostra anima divina.

GENRE
Religion et spiritualité
SORTIE
2019
1 juin
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
120
Pages
ÉDITEUR
Amrita Edizioni
TAILLE
1.2
Mo

Plus de livres par Daniela Abravanel