• 13,99 €

Description de l’éditeur

La Villa dei Misteri di Pompei racchiude la più grande e meglio conservata tra le pitture dell’antichità classica: venti metri di splendidi affreschi con ventinove figure a grandezza naturale di musicisti, dèi, nudi maschili e femminili, sileni della corte di Dioniso. Che cosa rappresenta esattamente questo capolavoro ammirato ogni anno da migliaia di visitatori? Dal 1911 (l’anno della sensazionale scoperta) gli studiosi hanno proposto le teorie più diverse e suggestive. In questo libro splendidamente illustrato Paul Veyne elabora una lettura complessiva che fonde il dato archeologico e quello storico e che costituirà un termine di confronto ineludibile per il futuro. Ma il suo non è solo un affascinante esercizio di decifrazione del passato. Con la sua erudizione totale, la sua sete di conoscenza e una scrittura sempre nitida e brillante, Veyne racconta una intera comunità di donne e uomini facendola rivivere a duemila anni di distanza dalla tragica fine, permettendoci di vedere il mondo con gli occhi degli antichi e celebrando l’eterno fascino di Pompei.

GENRE
Histoire
SORTIE
2017
21 septembre
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
240
Pages
ÉDITIONS
Garzanti
TAILLE
14,1
Mo

Plus de livres par Paul Veyne

2012
2009
2014
2012
1991
2014