• 5,99 €

Description de l’éditeur

Una galleria di volti dipinti e scolpiti nel tempo. Una rassegna di voci che risuonano ancora tra i marmi antichi. Una vita dopo l’altra, da Cincinnato ad Alberto Sordi, di alcuni dei personaggi che più hanno contato nella storia della Città Eterna. Dalla spregiudicata intelligenza di Cesare alla smisurata autostima di Cicerone, dalle fortunate avventure politico-militari di Scipione ai progetti sanguinosi di Giulio II, il “papa guerriero” che amava il potere della Chiesa quanto l’arte di Michelangelo; dagli intrighi della seducente matrona Marozia, che crebbe nel letto di un papa, alle fantasie maliziose di Gian Lorenzo Bernini, fino al gusto predatorio del cardinal Borghese, il collezionista invasato. E ancora, San Filippo Neri, il santo vagabondo delle strade di Roma, e il “soldato di Dio”, Ignazio di Loyola, che intuì la modernità prima che questa si mostrasse agli uomini. 

La storia della Città Eterna attraverso i personaggi che ne hanno segnato la grandezza, dall’antichità ai giorni nostri 


Tra i personaggi descritti nel libro:


• Cincinnato

• Scipione l’africano

• Giulio Cesare

• Augusto

• Mecenate

• Nerone

• Marco Aurelio

• Costantino

• Bonifacio VIII

• Cola di Rienzo

• Pasquino

• Donna Olimpia

• Cristina di Svezia

• Giovanni Battista Piranesi

• Giuseppe Gioachino Belli

• Ciceruacchio

• Anna Magnani

• Alberto Sordi

e tanti altri

Stefano Lamorgese

Nato a Roma nel 1966. Maturità classica, laurea in Lettere a Roma con una tesi dedicata al teatro didattico della Compagnia di Gesù. Dal 1990 lavora come giornalista per la RAI. Ha insegnato presso le Università di Urbino e di Perugia. Oggi è docente presso il dipartimento di studi storici dell’ateneo di Ferrara.

GENRE
Histoire
SORTIE
2015
29 octobre
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
544
Pages
ÉDITEUR
Newton Compton editori
TAILLE
6.1
Mo