• 3,99 €

Description de l’éditeur

Trent'anni fa i giovani del '68 sono diventati la classe dirigente, hanno avuto figli a cui trasmettere il potere e molti sono già andati in pensione o si apprestano a farlo, dopo aver ampiamente trasformato la civiltà occidentale. Ma siamo sicuri che siano disposti a uscire di scena, loro che hanno rappresentato la generazione più radicale dei nostri tempi? E d'altra parte, quale alternativa avrebbero visto che tutti dobbiamo morire? Norman Spinrad risponde con un romanzo dell'immediato futuro che parte dalla ricerca dell'immortalità (e dell'ibernazione artificiale) per arrivare alla definitiva mercificazione di ogni attività umana. Ambientato in un'America istupidita dai media, che accantona i suoi problemi dimenticandoli con la droga e il sesso, racconta una lotta occulta per il potere non limitata entro l'arco di una legislatura o di una vita umana: ma assoluto, esteso a tutta l'eternità.

GENRE
SF et fantasy
SORTIE
2016
9 novembre
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
308
Pages
ÉDITEUR
Mondadori
TAILLE
506.8
Ko

Plus de livres par Norman Spinrad