• 8,99 €

Description de l’éditeur

Al cuore di La mia vita di uomo c'è il matrimonio di Peter e Maureen Tarnopol, un giovane scrittore e la donna che vorrebbe essere la sua musa ma è invece la sua nemesi. La loro unione si basa sulla frode ed è puntellata dal ricatto morale, ma è cosí perversamente duratura che, molto tempo dopo la morte di Maureen, Peter sta ancora cercando - inutilmente - di liberarsene attraverso la scrittura. Per mezzo di invenzioni disperate e verità cauterizzanti, atti di debolezza, di tenerezza e di scioccante crudeltà, Philip Roth crea un'opera degna di Strindberg: una tragedia di cecità e bisogno.

GENRE
Romans et littérature
SORTIE
2011
2 novembre
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
392
Pages
ÉDITEUR
Einaudi
TAILLE
862.4
Ko

Plus de livres par Philip Roth