• 8,99 €

Description de l’éditeur

Nell’èra dell’attesa ossessiva di un like che esalti l’ego, nella quale l’«io» sembra neanche più intravedere il «tu», tutto diventa pressoché irrilevante se non viene confermato dallo share, dalla certificazione di essere stati riconosciuti, osannati, acclamati... Ma è questo il vero successo? L’uomo lo raggiunge davvero se, inseguendolo e cercando la propria autocelebrazione, dimentica l’«altro da sé»?Paola Versari, con la sua esperienza di psicoterapeuta, quasi avesse in mano un pennello da artista, dipinge con lucidità l’attuale, imperante cultura narcisistica, la quale, identificando il successo nella triade «celebrità-potere-denaro», finisce per costituire una mera illusione, un insidioso auto-inganno, piuttosto che il veicolo per il raggiungimento di un’autentica realizzazione esistenziale. Il pensiero del grande psichiatra austriaco V.E. Frankl – sopravvissuto ai campi di concentramento e che è stato capace di trovare un successo esistenziale nei luoghi di dolore – fa da traino a questo testo e aiuta a comprendere come solo dedicando la propria vita a un compito e all’incontro con l’altro sia possibile pervenire al successo autentico. Una tale consapevolezza, il riconoscere e il vivere il vero successo, aiutano a ribaltarne il senso comune. È unicamente il successo autentico che apre alla vita vera, a quella che appaga pienamente e regala attimi di felicità ineludibili, pregni di un significato che non conosce inganno.

GENRE
Santé et bien-être
SORTIE
2019
13 février
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
147
Pages
ÉDITEUR
Ares
TAILLE
728
Ko