• 1,99 €

Description de l’éditeur

Eletto presidente nel maggio del 2007, Nicolas Sarkozy dichiarò la propria volontà di istituire un Ministero dell’Identità Nazionale, rispondendo così alla richiesta di politiche più incisive per la sicurezza dei cittadini. In questo breve saggio gli scrittori e intellettuali martinicani di fama mondiale Patrick Chamoiseau ed Édouard Glissant mostrano come, accettandone la creazione, la Francia tradirebbe il suo più grande messaggio storico, l’idea di libertà. Protestano contro la creazione di questo nuovo muro. Con lucidità chiariscono come, ogni volta che una cultura o una civiltà non è riuscita a pensare l’altro o a pensare l’altro in sé, cumuli di pietre, di filo spinato e di reti elettrificate si sono innalzati, per poi crollare e ritornare con nuova arroganza. La Francia di Sarkozy è lo specchio di un’Europa incapace di accettare che la grandezza di una nazione non si misura dalla sua potenza economica o militare, ma dalla capacità di adoperarsi per un avvenire comune a tutti i popoli. Un viaggio ideale nella cultura multietnica e xenofoba dei nostri giorni, nelle paure del moderno uomo occidentale.

GENRE
Politique et actualité
SORTIE
2012
12 juillet
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
100
Pages
ÉDITIONS
Nottetempo
TAILLE
388,4
Ko

Plus de livres par Patrick Chamoiseau & Édouard Glissant