Quei bravi ragazzi del Circeo Quei bravi ragazzi del Circeo

Quei bravi ragazzi del Circeo

    • 5,99 €
    • 5,99 €

Description de l’éditeur

Il romanzo scioccante di una delle pagine più nere della storia criminale italiana


1975. Roma e l’Italia intera sono sconvolte dalla notizia di un crimine talmente efferato da essere inconcepibile. In un piccolo comune della provincia di Latina, tre giovani di buona famiglia hanno rapito e torturato per un giorno e una notte due ragazze, uccidendone una e causando gravi ferite all’altra prima di essere arrestati. Chi sono questi tre aguzzini, e come sono potuti arrivare a commettere un atto così crudele? La verità ha le sue radici nella tormentata vita sociale degli anni Settanta, in cui il culto della violenza e l’ideologia neofascista allungano i loro tentacoli anche negli ambienti più insospettabili... Con la maestria che li ha consacrati nell’olimpo degli scrittori noir italiani, Massimo Lugli e Antonio Del Greco ripercorrono i traumatici eventi del massacro del Circeo, raccontando i pregressi dei colpevoli, lo svolgersi dei fatti e le conseguenze di uno dei crimini più tristemente celebri della storia italiana.

Il nuovo romanzo della coppia bestseller del thriller all'italiana


«Metti insieme uno Sbirro e un Cronista con le maiuscole, e trovi un pezzo del Paese e di Roma che non ci sono più. La Questura di Roma e Roma sono state esattamente quel mondo in cui vi preparate a entrare leggendo le pagine di Lugli e Del Greco.»
la Repubblica


«Massimo Lugli e Antonio Del Greco trascinano nella cronaca, ricostruiscono i casi più feroci, dischiudono i segreti della tecnica investigativa. Avvincente.»
Corriere della Sera


«Un romanzo fortemente ancorato alla realtà in cui viviamo.»
Corrado Augias


«È una Roma post Romanzo criminale e pre Suburra quella in cui gli autori portano il lettore… un thriller metropolitano con un linguaggio crudo, spietato, e una scrittura serratissima.»
Il Venerdì di Repubblica

Massimo Lugli

si è occupato di cronaca nera come inviato speciale per «la Repubblica» per 40 anni. La Newton Compton ha pubblicato, tra gli altri, La legge di Lupo solitario, L’Istinto del Lupo (finalista al Premio Strega), Nelmondodimezzo. Il romanzo di Mafia capitale, la trilogia Stazione omicidi, Il giallo Pasolini, L'ultimo guerriero e Il giallo del nano della stazione. Insieme ad Antonio Del Greco ha scritto Città a mano armata, Il Canaro della Magliana, Quelli cattivi, Il giallo di via Poma, Inferno Capitale, Il baby killer della Banda della Magliana e Quei bravi ragazzi del Circeo; insieme ad Andrea Frediani, Lo chiamavano Gladiatore.

Antonio Del Greco

è nato a Roma nel 1953 ed è entrato in po­lizia nel 1978. Dopo i primi incari­chi alla questura di Milano, è stato dirigente della Omicidi. Attual­mente è direttore operativo della Italpol. Insieme a Massimo Lugli ha scritto Città a mano armata, Il Canaro della Magliana, Quelli cattivi, Il giallo di via Poma, Inferno Capitale, Il baby killer della Banda della Magliana e Quei bravi ragazzi del Circeo.

GENRE
Policier et suspense
SORTIE
2023
24 mars
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
335
Pages
ÉDITIONS
Newton Compton editori
TAILLE
684,3
Ko

Plus de livres par Antonio Del Greco & Massimo Lugli

Il Canaro della Magliana Il Canaro della Magliana
2018
La ragazza del Vaticano. Che fine ha fatto Emanuela? La ragazza del Vaticano. Che fine ha fatto Emanuela?
2024
Il baby killer della Banda della Magliana Il baby killer della Banda della Magliana
2021
Inferno Capitale Inferno Capitale
2020
Quelli cattivi Quelli cattivi
2019
Città a mano armata Città a mano armata
2017

D’autres ont aussi acheté

IO SONO L'UOMO NERO IO SONO L'UOMO NERO
2023
Un giorno dopo l'altro Un giorno dopo l'altro
2019
Ombra (Nero Rizzoli) Ombra (Nero Rizzoli)
2023
La pazienza del diavolo La pazienza del diavolo
2021
Il sospetto Il sospetto
2023
La lama dell'assassino La lama dell'assassino
2023