• 12,99 €

Description de l’éditeur

Uno dei temi più discussi nella filosofia morale contemporanea è quello della motivazione del comportamento morale: che cosa ci spinge a fare ciò che consideriamo giusto? E inoltre: quali ragioni ci sono per fare ciò che giudichiamo di dover fare? Si tratta di ragioni di tipo particolare, diverse da quelle che giustificano scelte e comportamenti non ascrivibili alla sfera della valutazione morale? E ancora: che cosa ci porta ad adottare i comportamenti che consideriamo razionali? In altre parole, c’è un legame tra la “giustificazione” di un’azione e la “motivazione” a compierla? Nel cercare la risposta più soddisfacente a questi interrogativi, l’autrice analizza in modo chiaro e rigoroso le principali teorie della motivazione (da quella classica di Hume a quelle più recenti di Dancy e Nagel), argomentando infine come “giudicare” moralmente un’azione o una persona sia cosa molto diversa dal “descriverle”.

GENRE
Essais et sciences humaines
SORTIE
2012
1 janvier
LANGUE
IT
Italien
LONGUEUR
192
Pages
ÉDITEUR
Società editrice il Mulino, Spa
TAILLE
531
Ko