• £3.99

Publisher Description

Un grande romanzo storico 

Dall’autore di Anno Domini 367


Il nemico è alle porte: impugna la spada, combatti da eroe


448 d.C. L’impero romano si sta sgretolando. L’imperatore è debole. Molti romani ormai vivono sotto il dominio di re barbari. Politici furbi e generali ambiziosi si contendono il potere. E come se ciò non bastasse, dalla Germania arriva una minaccia ancora più scura: Attila, re degli Unni, sta raccogliendo le sue orde ed è determinato ad annientare Roma una volta per tutte. In tempi di grande pericolo e inganno, dietro ogni sorriso può celarsi un tradimento e ogni manica può nascondere un pugnale affilato. Toccherà a tre giovani tenere alto il sogno di Roma, la città più potente del mondo intero. E quando i loro destini si incroceranno, saranno chiamati a prendere le armi e far scorrere il sangue. Avranno una sola parola d’ordine: la salvezza dell’Impero, o la morte.


«Le storie s’intrecciano vorticosamente tenendoti incollato pagina dopo pagina. Ho perso parecchie ore di sonno ma facevo fatica a chiuderlo e aspettare il giorno dopo. Scritto veramente bene, l’autore è bravissimo nel descrivere i personaggi, gli ambienti, l’atmosfera di quel periodo... Davvero un gran libro.»

John Henry Clay

è docente di Storia all’università di Durham. Ha studiato all’università di York e ha lavorato come ricercatore all’Accademia Austriaca delle Scienze di Vienna. La Newton Compton ha pubblicato i suoi romanzi storici Anno Domini 367 e Anno Domini 448.

GENRE
Fiction & Literature
RELEASED
2016
June 30
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
596
Pages
PUBLISHER
Newton Compton editori
SIZE
1.6
MB

More Books by John Henry Clay