Oscar Wilde

    • £8.99
    • £8.99

Publisher Description

Al giovane André Gide che in Algeria gli domandava sue notizie, Oscar Wilde rispose: «Nella mia vita ho messo il genio; nelle mie opere solo il talento». Con Wilde, l’arte è indissolubile dalla vicenda personale; e scoprire la storia privata di questo irresistibile, ultimo «dandy» significa addentrarsi nell’ambiente intrigante e sofisticato dei salotti e dei circoli letterari inglesi e francesi di fine Ottocento. Accanto a lui sfilano Whistler, Beardsley, Bernard Shaw e molti altri, in un turbine di motti arguti, lampi di genio e paradossi. In questa biografia, pubblicata in Francia nel 1967, Philippe Jullian racconta con acume e passione le imprese, gli amori, i successi e gli insuccessi, dell’autore del Ritratto di Dorian Gray,ricollocandone la figura sullo sfondo di quel mondo – tra art nouveau, simbolismo vittoriano e belle époque – che ne decise prima il rapido successo e poi l’impietoso abbandono. Jullian riesce a restituire l’ingegno brillante, le pose scandalose e irriverenti, la sensibilità inquieta che imposero Wilde come una delle personalità più importanti di un’epoca intera.

GENRE
Biography
RELEASED
2014
30 April
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
334
Pages
PUBLISHER
Castelvecchi
SIZE
1.9
MB

More Books by Philippe Jullian

1962
2020
1987
1984
1977
1975