• €5.99

Publisher Description

Con questo ebook si fa l’ingresso in quello che è stato variamente definito “secolo della scienza”, con la sua mole impressionante di testi e di riviste di divulgazione riccamente illustrate, “secolo delle macchine”, in cui non si dubita del carattere intrinsecamente progressivo delle innovazioni tecnologiche, ma che è anche secolo dell’ideologia della scienza e delle profezie scientifiche. Nell’Ottocento gli sviluppi delle tecniche hanno un impatto dirompente sulle ritualità del quotidiano: la durata del viaggio da Oxford a Londra scende da una faticosa giornata di carrozza del 1830 a poco più di un’ora di treno nel 1850; il telegrafo porta informazioni da una parte all’altra d’Europa e degli imperi coloniali ad una velocità vicina a quella della luce, dando avvio alle telecomunicazioni che tanta parte avrà nella realtà contemporanea. Dall’altra parte, sul piano della rappresentazione colta del mondo naturale, sociale e umano, l’impatto di nuovi sviluppi disciplinari quali la chimica organica e la chimica fisica, l’ampliamento degli orizzonti di visibilità dall’infinitamente grande – lo spazio stellare – all’infinitamente piccolo – l’atomo, gli elettroni, la cellula e i cromosomi -, l’esplorazione dell’inconscio psicofisico rivelato dai sogni e dal linguaggio umano, il darwinismo e le fondamentali scoperte di Golgi sulla struttura del sistema nervoso che portano all’individuazione dei neuroni sono la conferma dello straordinario sviluppo che il sapere scientifico ha conosciuto in ogni settore e di cui ancora oggi beneficiamo.

GENRE
Science & Nature
RELEASED
2014
November 26
LANGUAGE
IT
Italian
LENGTH
179
Pages
PUBLISHER
EM Publishers
SIZE
638.9
KB

More Books by Umberto Eco

Other Books in This Series