• 2,99 €

Descrizione dell’editore

Eugenia Grandet fu pubblicato nel 1833, e tradotto in italiano da Grazia Deledda. Il personaggio di papà Grandet è l’archetipo dell’avaro, e la figlia, Eugenia, cresciuta sotto il suo regime monastico, riscatta la sua eredità genetica diventando un fiore purissimo e immacolato nel cuore della provincia Francese, forse proprio perché lontana dall’influenza della “morale parigina”. Un capolavoro della letteratura del maestro della letteratura francese del 1800.

GENERE
Narrativa
NARRATORE
SC
Silvia Cecchini
DURATA
05:49
h min
PUBBLICATO
2012
19 settembre
EDITORE
Gli Ascolta Libri
LINGUA
IT
Italiano
DIMENSIONE
180.8
MB

Recensioni dei clienti

pinky76 ,

Bello

Ben letto e bel libro molto romantico

Gli ascoltatori hanno acquistato anche