• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Questo primo romanzo del Ciclo di Venere, del 1934, opera meno famosa dell'autore di Tarzan si inserisce nel filone della costruzione di un mondo utopico/distopico, filone iniziato da H. G. Wells nella Macchina del Tempo nel 1902.

In questo caso la società abita su Venere, pianeta che, a causa della fitta coltre di nubi, è stato sempre sconosciuto ai vari astronomi e scienziati, e ipotizzato come inadatto alla vita.

Lo stesso autore ha scritto altri cicli di romanzi di fantascienza, come il ciclo di Pellucidar e il ciclo di Marte. I suoi romanzi ricoprono un posto importante nella storia della fantascienza e offrono vari spunti di riflessione. Cornicemusicale: "suite di Venere" di Holst.

GENERE
Fantascienza e fantasy
NARRATORE
SC
Silvia Cecchini
DURATA
05:52
h min
PUBBLICATO
2021
15 aprile
EDITORE
Collina d'oro
PRESENTATO DA
Audible.com
LINGUA
IT
Italiano
DIMENSIONE
349.8
MB