• 3,99 €

Descrizione dell’editore

Introduzione alla leadership

Napoleone disse una volta: "Un cattivo generale fa più di due buoni". Ci vuole un attimo per capirne il significato, ma è lo stesso del nostro. Il detto moderno dice che "troppi cuochi rovinano il brodo". È preferibile avere una serie di istruzioni, per quanto difettose, che avere due serie di istruzioni perfette che, se messe in atto insieme senza riferimento l'una all'altra, creano il caos. Questo è il principio della leadership in poche parole. Si tratta di mantenere la concentrazione e creare risultati positivi. Lo stesso può essere applicato alle persone che si sforzano di diventare leader.

Ci devono essere concentrazione e determinazione. I consigli possono essere dati, ma non devono essere ascoltati. La storia è piena di leader i cui inizi sono stati disastrosi, e se avessero ascoltato gli scettici di questo mondo, il mondo sarebbe un posto più povero oggi. La leadership si può imparare. Alcune persone sono certamente nate con capacità di leadership, ma questo non è un prerequisito per diventare un leader. Più importante è la dedizione all'arte della leadership. La leadership implica la comprensione di come ispirare, influenzare e controllare il comportamento delle persone. Non è una semplice questione di gridare, o di avere una voce profonda e rimbombante, o di avere una grande statura fisica; Gandhi non possedeva nessuno di questi attributi, ma è riuscito a guidare una nazione e a ispirare milioni di persone in tutto il mondo.

GENERE
Saggistica
NARRATORE
L
LIBROTEKA
DURATA
00:32
h min
PUBBLICATO
2021
6 luglio
EDITORE
LIBROTEKA
LINGUA
IT
Italiano
DIMENSIONE
25,5
MB